Ricette cocktail con Benedictine

Colore: giallo carico | Gradazione: 40° circa
Il benedictine è una bevanda alcolica digestiva, inventata nel 1510 in Normandia, da un monaco benedettino, alchimista ed erborista. Durante la rivoluzione francese vennero svuotati conventi e monasteri, e cosi si interruppe la fabbricazione del prodotto, e la ricetta andò perduta. Nel 1863 la ricetta fu casualmente ritrovata da un negoziante di vini, Alexandre Legrand, che riprese la produzione di un nuovo elisir che chiamò Benédéctine. Il prodotto finito richiede molte fasi di distillazione e circa due anni d'invecchiamento ed è costituito da 27 spezie orientali e molte piante locali. Va bevuto liscio o mescolato ad altri liquori.

  • 1